Posture s-corrette


postura-no

In questo articolo vorrei mettere in evidenza una serie di immagini che illustrano le posture s-corrette che assumiamo o dovremmo assumere nell’arco della giornata.

bacino con portafoglioLa prima che vi illustro riguarda l’uso del portafoglio nella tasca posteriore dei pantaloni. Noterete i due ischi in dislivello, generando un mancato allineamento delle creste iliache. Può sembrare banale, ma questo piccolo dettaglio può essere causa di fastidiosi dolori del tratto lombare.

Al prossimo compleanno del vostro compagno o marito, regalategli un borsello e… problema risolto!!!   😉

 

 

corretta_postura_per_schienaIn questa immagine invece, si nota come, sedendoci ad uno sgabello, non si riescano a mantenere le naturali curve fisiologiche della colonna vertebrale, generando nel tempo fastidiosi dolori alla muscolatura della catena posteriore.

Se nel tempo, si continua ad avere questo atteggiamento errato, si avrà una muscolatura anteriore corta e una posteriore lunga, generando scompensi che a lungo andare, potrebbero provocare problemi posturali.

 

zaino in spallaQuesta immagine parla da se… pensate a quante volte i vostri figli o, voi stessi, assumete questa posizione!

L’ideale sarebbe indossare lo zaino su due spalle per bilanciare correttamente il peso su tutta la colonna vertebrale e sulle due gambe, evitando così scompensi che, nel tempo, potrebbero causare dolori o addirittura, in età scolare, anche scoliosi.

 

 

 

posture-corrette-Questa immagine, mostra una serie di atteggiamenti scorretti nella stazione eretta che, alterano le curve fisiologiche del rachide e di conseguenza, il giusto assetto del baricentro. Ovviamente, la posizione corretta (la prima a partire da destra) si assume, se si ha una buona consapevolezza del proprio corpo e dei propri errori. A questo proposito, provate ad osservarvi ad uno specchio… qual’è la posizione che assomiglia di più alla vostra? :-)

 

Queste ultime due immagini illustrano il metodo corretto per svolgere le faccende domestiche: in entrambi i casi, nella versione scorretta, la conseguenza sarà un tratto lombare indolenzito o a volte addirittura “bloccato”!!!   :-(

Un consiglio… quando assumete queste posizioni, attivate il trasverso dell’addome, proteggendo così il tratto lombare, da eventuali traumi o fastidiosi dolori.

postura-casalinghe5

POSTURA-casalinghe3

Nella seconda parte di “Posture s-corrette” vedremo con un simpatico filmato, altri accorgimenti e consigli per migliorare le nostre giornate.

A presto.   😉